carta intestata

Carta intestata: presentiamoci al meglio.

La carta intestata, come il biglietto da visita, contribuisce a identificare l’immagine coordinata della vostra azienda o del vostro studio professionale. 

La carta intestata è quel particolare foglio di carta che fornisce immediatamente informazioni sia circa il soggetto al quale è indirizzata la lettera, sia circa il mittente. Si chiama “intestata” proprio perché in cima (in testa al foglio) è presente il logo o il design identificativo dell’azienda o del professionista e, nella parte restante del foglio, c’è tutto lo spazio vuoto che serve per contenere il testo di una lettera o un messaggio particolare. La carta intestata serve sia per comunicare con i propri clienti, sia per presentarsi ai potenziali, sia per inviare fatture e fax. Per questo motivo deve sempre essere ben leggibile in ogni sua parte (ancor di più nel caso di trasmissione via fax che spesso mette a dura prova anche le carte intestate più semplici) e deve immediatamente apparire professionale.

I contenuti
Nella carta intestata devono sicuramente comparire:

  • Logo
  • Nome azienda
  • Indirizzo della sede (legale/commerciale)
  • Numero di telefono e fax
  • P.iva
  • E-mail
  • Indirizzo web

Naturalmente, essendo un semplice supporto alla comunicazione, tutti questi elementi devono essere distribuiti nel foglio in maniera equilibrata, soprattutto lasciando lo spazio libero necessario per il testo della comunicazione.

Grandezza caratteri
Per permettere un’adeguata leggibilità, la grandezza del font non dovrebbe mai scendere sotto i 10 punti. Soprattutto se sappiamo che la carta sarà trasmessa via fax, modalità con la quale spesso e volentieri gli inchiostri si impastano rendendo la lettura difficoltosa.

Il design
La grafica della carta intestata dovrebbe sempre essere coordinata a quella della busta e del biglietto da visita. Se si utilizzano i colori, il nostro consiglio è quello di non esagerare e di mantenere sempre i colori istituzionali.

La carta
La scelta della grammatura e del tipo di carta è molto importante, soprattutto se si decide di stampare a colori e si vuole ottenere una certa resa. Se sappiamo che i nostri fogli di carta intestata saranno spediti principalmente via fax, forse vale la pena (ed è più economico) utilizzare direttamente carta usomano, facendo una versione più economica della nostra carta intestata.

Devi stampare la tua carta intestata? Scegli fra le tante proposte che trovi sul nostro sito a questo link

Sei interessato alla grafica?

Non perdere informazioni e opportunità preziose: ti teniamo aggiornato noi.

Menu